Download ÀIDESIS: meta-fisica dell'Altissimo e oltre-fisica del by Davide Cantino PDF

By Davide Cantino

Eidèsi, in greco, è l. a. conoscenza che proviene dal vedere qualcosa che è, e che proprio in quanto è, è conoscibile: l. a. conoscibilità è, eideticamente, legata advert un essere che si vede con gli occhi, del corpo o dell’anima. Il platonismo fu il principale responsabile, insieme al cristianismo, di questa concezione del sapere e del conoscere che soggiace e ubbidisce in tutto ai diktat dell’assolutismo instaurato dal totalitarismo ontologico.
Si cube che Ade derivi etimologicamente da una radice che lo vuole essere divino ‘invisibile’, e quindi anche regno degli esseri umani invisibili: l’eidesi cattoplatonica vede nell’Altissimo superno l’Essere according to eccellenza. Di contro, però, nel XX secolo, Nietzsche ha cercato di stroncare los angeles sapienza derivante dalla conoscenza eidetica, propendendo in line with un sapere terra terra che preferisce fare riferimento all’Es piuttosto che al “celeste” Super-Io: al elegant Essere logico chiamato Altissimo, il nietzscheanesimo ha preferito il subliminale Essere alogico che Davide Cantino chiama il Bassissimo. Peccato che, sia l’Altissimo sia il Bassissimo, dimorino in un regno invisibile, cioè aidetico: come l’eidesi pose in cielo un Altissimo invisibile, così l’antieidesi gli sottopose in terra un Bassissimo altrettanto invisibile, dacché gli istinti dell’Es, nell’estrema inferiorità della propria incoscienza, sono logicamente invisibili tanto quanto le “pulsioni” dell’Io nell’estrema superiorità della propria coscienza; sì che inferno e superno si costituiscono, in ultima analisi, come regni dell’Ade, cioè come regni popolati da esseri invisibili, gli uni perché troppo alti, gli altri perché troppo bassi. Gli estremismi del pensiero logico vanno evitati, in un senso e nell’altro, perché sono il frutto bacato di un’aidesi che partorisce mostri utopici: esseri invisibili che attentano alla vita dell’Io dietro lo scudo della loro stessa invisibilità.
In questo libro si auspica che, come all’alba del XX secolo si cominciarono a chiudere le porte ‘supernamente paradisiache’ dell’«essere celeste», così, al tramonto del XX secolo si inizino a chiudere le porte ‘infernamente paradisiache’ dell’«essere terrestre». L’auspicio dell’autore di questo libro è, cioè, che il non praevalebunt possa riferirsi, una buona volta, sia alle porte dell’inferno sia a quelle del paradiso, vale a dire a tutti i paradisi artificiali popolati e dominati da esseri invisibili che hanno prevalso in un pensiero logico incapace di uccidere definitivamente quell’ultima dea che giustamente fu chiamata speranza: sia essa platonica, cristiana oppure nietzscheana… se «il primo dio» è stato ammazzato, ora bisogna che qualcuno ammazzi anche «l’ultima dea», l. a. concubina adultera del primo dio, affinché ogni Ade perda, nella visibilità spietata della verità, l’aureola pietosa che una falsità devozionale gli mette in capo quando lo incorona re, di questo o dell’altro mondo. Se il pensiero teologico chiuse all’uomo le porte del paradiso terrestre nell’altro mondo, ora tocca al pensiero filosofico chiudere all’uomo le porte del paradiso terrestre in questo mondo.

Show description

Read Online or Download ÀIDESIS: meta-fisica dell'Altissimo e oltre-fisica del Bassissimo fra cristianismo e nietzscheanismo. (Italian Edition) PDF

Best metaphysics books

Physicalism (New Problems of Philosophy)

Physicalism, the thesis that every little thing is actual, is among the such a lot debatable difficulties in philosophy. Its adherents argue that there's not more very important doctrine in philosophy, while its competitors declare that its function is vastly exaggerated. during this incredible advent to the matter Daniel Stoljar makes a speciality of 3 primary questions: the translation, fact and philosophical importance of physicalism.

Retour de la Gnose au crépuscule de l'Occident (French Edition)

Signification de notre époque à los angeles lumière de l'ésotérisme traditionnel

Ontology and Metaontology: A Contemporary Guide

Ontology and Metaontology: a latest consultant is a transparent and available survey of ontology, targeting the newest developments within the self-discipline. Divided into components, the 1st part characterizes metaontology: the discourse at the technique of ontological inquiry, protecting the most recommendations, instruments, and techniques of the self-discipline, exploring the notions of being and lifestyles, ontological dedication, paraphrase concepts, fictionalist suggestions, and different metaontological questions.

Das neue Bedürfnis nach Metaphysik / The New Desire for Metaphysics (German Edition)

Ungeachtet der Rede von einem „nachmetaphysischen Zeitalter“ hat sich in der Philosophie im internationalen Diskurs inzwischen ein neues, genuines Bedürfnis nach Metaphysik gemeldet. Um diesem neuen Bedürfnis eine Stimme zu geben, hat sich die Alexander von Humboldt-Stiftung 2011 entschlossen, eine internationale Tagung in ihrem Programm des Bonner-Preisträger-Forums in Zusammenarbeit mit den Universitäten Bonn und Köln zu veranstalten.

Extra info for ÀIDESIS: meta-fisica dell'Altissimo e oltre-fisica del Bassissimo fra cristianismo e nietzscheanismo. (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.56 of 5 – based on 16 votes